Come creare un'app con un app gratis


Il business delle applicazioni mobili sta crescendo a vista d'occhio. Questo mercato è ancora in fase di sviluppo e chiunque abbia una buona idea può creare e distribuire l'applicazione senza la necessità di usare complicati strumenti. Online possiamo, infatti, trovare delle applicazioni per la creazione di app per varie piattaforme in modo semplice e gratuito. In questo articolo ve ne presentiamo alcune.

AppMakr è una piattaforma dedicata principalmente alla creazione di applicazioni che offrono contenuti creati da una società sul suo sito web. Tutto ciò avviene attraverso i feed RSS, e permette di includere gallerie fotografiche, podcast, audio, video e notifiche. Il creatore della domanda può facilmente scegliere come visualizzare i contenuti, regolare i colori di diverse sezioni, caricare il logo aziendale. Un'applicazione costruita su AppMakr può essere diffusa attraverso l'Apple Store (App Store, per iPhone e gli utenti di iPad) e Google Play (per gli utenti di dispositivi Android).



UppSite è uno strumento che consente di creare applicazioni mobili per concentrarsi sulla fornitura di contenuti del sito web della società in veloce. Sebbene questa piattaforma ha un concetto di base, la progettazione dell'applicazione consente flessibilmente modificare l'ordine delle sezioni tra contenuti web. Supporta entrambi i sistemi Apple come Android e Windows Phone. E distribuito in App Store (Apple) e Google Play (Android) ha UppSite negozio online.



Mobincube è una piattaforma più ambiziosa rispetto alle due precedenti. Offre la possibilità di progettare e sviluppare applicazioni di qualsiasi tipo. Con Mobincube, è possibile creare un'app per qualsiasi smartphone o tablet utilizzando una serie di modelli offerti dallo strumento, inserendo database, mappe, contenuti online. Potrete pubblicare le applicazioni create con Mobincube su qualsiasi app store. 



Originariamente proposta da Google e sviluppata dal MIT (Massachusetts Institute of Technology), quest'applicazione è un'ottima soluzione per chi ha un'idea ed un po' di esperienza come sviluppatore. Grazie a questo strumento che vi offre un ambiente grafico completo è possibile sviluppare software Android molto facilmente attraverso un semplice sistema visuale di drag and drop. Per utilizzare il programma è necessario disporre di un account Google e dell'ultima versione di Java.

SHARE

Clo&demk

Siamo due semplici ragazzi Clo e Demk abitiamo in diverse città, ma il PC e gli interessi comuni ci legano. Ci piace la musica e i video musicali, navigare nel vasto mare d'informazioni d'internet alla ricerca di nuove mete diverse e lontane e non ci spaventano gli ostacoli...(Continua).

  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
    Blogger Comment
    Facebook Comment

11 commenti:

  1. Oppure vi collagate alla pagina fb e vi spiegano come fare un app facilmente e senza conoscere codici. http://www.facebook.com/creareapp

    RispondiElimina
  2. Da poco è uscita in italiano anche un'altra piattaforma, GoodBarber, la scelta migliore direi per la creazione di applicazioni a contenuto dinamico. Il CMS è il migliore al mondo. Per non parlare delle statistiche, una vera rivoluzione nel campo delle app, "fai da te".
    Provare per credere: http://it.goodbarber.com/

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  4. Ho provato app inventor e lo ho trovato splendido.
    Unico problema è l'inglese, per fortuna su LuLu ho comprato una guida per principianti molto ben fatte e, udite udite, in italiano.
    Sandra

    RispondiElimina
  5. mi piace molto questo sito/blog un LIKE

    RispondiElimina
  6. @Naso Gamerprod
    Grazie mille :D

    RispondiElimina
  7. @Arianna Testi hai provato questa app di persona? perché io ho in mente una app da sviluppare e nessuna conoscenza di codici... vorrei provare con App Inventor, ma non sono sicura.
    Francesca

    RispondiElimina
  8. @Francesca
    Credo sempre dipenda cosa si vuole realizzare, se app semplici dove la difficoltà è nella grafica ci può stare appoggiarsi a servizi di questo tipo. Per cose più complicate e specifiche bisognerà gioco forza smanettare col codice..

    RispondiElimina
  9. @Demik ti ringrazio per il consiglio.
    Vorrei frequentare un corso per imparare le basi, ma non so quale sia il migliore, nella rete ne sono pubblicizzati molti, e spesso con costi molto alti, se a Roma ce ne fosse uno veramente valido.... non mi tirerei indietro.

    RispondiElimina
  10. @Francesca
    Se hai la possibilità frequentali i corsi, ma sulla rete se sei molto autodidatta trovi la qualunque. Ti consiglio col cominciare a fare qualcosa di semplice. Scegli magari la piattaforma dove vuoi specializzarti per iniziare per poi passare ad Html 5 ect.
    Se posso darti un inizio html.it è un sito di riferimento per molti programmatori...
    Se hai idee brillanti credici e studia...
    In bocca al lupo!

    RispondiElimina

Senza di te questo blog si riduce a ben poco...
Per info guida commenti blogger