Velodromo di Palermo, ultima tappa Elle Elle Stadi 2008 Luciano Ligabue + Foto Concerto


Certe notti la macchina è calda e dove ti porta lo decidi tu, certe notti la strada conta ed è quella che ti porta ad assistere all'ultima tappa del tour Elle Elle Stadi 2008 di Luciano Ligabue al Velodromo Borsellino di Palermo.



Certe notti devi proprio essere sveglio perchè non puoi perderti un concerto così, allora ti metti in coda insieme ad altre 20.000 persone, con quel biglietto che conservi da mesi, cerchi l'ingresso giusto, magari compri qualche gadget, sali e scendi qualche scalino, ti fai largo tra la folla e trovi il tuo posto e finalmente ti guardi intorno...e vedi una miriade inverosimile di persone che cerca di guadagnarsi il posto più vicino al palco.



















Ore 21, le luci si spengono e tutti capiamo...Mentre lo chiamiamo a gran voce accompagnati dalle note di Certe Notti e sentiamo il brivido che accompagna l'attesa, lui appare e illumina tutto e la sua voce accende anche noi che cominciamo a cantare e a gridare con lui, col le mani al cielo e il cuore tra palco e realtà.






Il coro diventa un urlo contro il cielo, l'unico che sappia ancora offrire un certo conforto, l'unico che possa dare ancora speranza, quella stessa speranza contenuta in ogni testo del Liga. E trascorrono così le due ore di concerto, senza pause ma solo qualche attimo per ricordare l'anniversario della morte di Rita Atria e la battaglia di Borsellino, qualche attimo per ricordare a tutti che la vita è una sola e appartiene al legittimo proprietario, che il paese non è di chi lo governa ma di chi ci abita, qualche attimo per dire che l'amore conta.










Le due ore di concerto scorrono sembrando minuti, secondi perchè vorresti non finisse mai quella festa, e anche se ne mancavano tante all'appello non sono poche quelle che ha cantato..Il Centro Del Mondo, Quella Che Non Sei, I Ragazzi Sono In Giro, Tutti Vogliono Viaggiare In Prima, Ho Messo Via, Questa E' la Mia Vita, Ho Ancora La Forza, Il Mio Pensiero, Niente Paura, Il Giorno dei Giorni, A Che Ora E' La Fine Del Mondo?, Leggero, Libera Nos A Malo, Le Donne Lo Sanno, Non è Tempo Per Noi, Piccola Stella Senza Cielo, Happy Hour, Urlando Contro Il Cielo, Tra Palco E Realtà, Balliamo Sul Mondo, per finire, dopo i saluti, con Buonanotte all'Italia mentre sugli schermi scorrono le facce di quegli italiani che hanno fatto la storia del nostro paese: Borsellino, Sordi, Coppi, Berruti, Totò, Fellini, Enzo Biagi, Enzo Ferrari.







Liga a petto nudo *__*


Ore 23.09 Applausi per Liga, urla, lacrime.


Ore 23.10 le luci si spengono, Ligabue scompare dietro le quinte e il sogno finisce in un attimo .



Sarà un bel souvenir, grazie Luciano.
SHARE

Clo&demk

Siamo due semplici ragazzi Clo e Demk abitiamo in diverse città, ma il PC e gli interessi comuni ci legano. Ci piace la musica e i video musicali, navigare nel vasto mare d'informazioni d'internet alla ricerca di nuove mete diverse e lontane e non ci spaventano gli ostacoli...(Continua).

  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
    Blogger Comment
    Facebook Comment

1 commenti:

  1. Grande!!! Bellissimo il concerto!!! c'ero pure io!!!...

    RispondiElimina

Senza di te questo blog si riduce a ben poco...
Per info guida commenti blogger